EpicaMente (Didattica)

 

 

“EpicaMente” è un progetto didattico, studiato per le Scuole, che nasce come derivazione delle attività del Progetto Saga, e che ha come obiettivo l’insegnamento dell’Epica orale e dello Storytelling, in una maniera del tutto inedita: si gioca con l’Immaginario e con un’ambientazione di supporto costruita ad hoc.

Per l’occasione si accantona la parte antologica per dare invece spazio alla dimensione compositiva, in modo da sperimentare, al contrario, la fase più viva e più genuina dell’Epica orale: ossia il narrare storie secondo tradizione antica, utilizzando l’Immaginario come strumento principale e una base tecnica di primo ordine che consolidi la formazione dell’alunno nella maniera più completa possibile.

La lezione è tenuta da un Tutor specializzato che impiega un approccio stimolante e che affonda a piene mani dalla finzione narrativa. Per tale motivo il Fantasy e il Fantastico sono scelti come generi idonei a realizzare tutte le potenzialità del percorso didattico; un microcosmos in cui figure come il Drago, l’Elfo e altri esseri mitologici la fanno da padroni, animando le lezioni in classe in un solido patto di alleanza fra didattica e gioco, fra improvvisazione e creazione dinamica.

EpicaMente adotta una serie di protocolli didattici già avviati e collaudati ma, soprattutto, impiega come testo base il CantaRune: un manuale di Epic Storytelling facente parte delle pubblicazioni del Progetto Saga. Un’opera sull’Epica, sull’Arte Bardica e sull’Improvvisazione; diciamo in generale, sulla Narrazione orale.

EpicaMente trasforma e rivoluziona l’impostazione del CantaRune in un modulo didattico, pertanto la formula chiamata Epic Duel: “la leggi come un’opera di narrativa, impari come se ne facessi esperienza diretta”, diventa così un protocollo per l’insegnamento. Un nuovo modo di fruire i contenuti aggiungendo alla lezione la potenza espressiva della narrazione e della finzione letteraria.


Link per l’acquisto